FLI Basilicata

ALLATTAMENTO AL SENO: documento finale del gruppo multidisciplinare promosso dalla FNO TSRM e PSTRP. Il ruolo del Logopedista.

La complessità clinica assistenziale e riabilitativa in particolari ambiti e diretta a specifiche popolazioni, richiede conoscenze e competenze avanzate oltre che capacità di lavorare in Team.

Sono attivi molti gruppi multidisciplinari su temi specifici all’interno del Maxi Ordine, uno di questi ha concluso il suo lavoro con una interessante nota finale. Il gruppo si è interessato al tema dell’ allattamento al seno ed ha utilizzato  questionari conoscitivi e raccolta informazioni dalle varie Professioni per comprendere quali di queste fossero più coinvolte, dedicate o informate sui processi di prevenzione, cura, educazione e  counselling.

Ne è emersa una interessante descrizione che ha evidenziato il grado di coinvolgimento, di formazione e  responsabilità nella pratica clinica e la richiesta di bisogni formativi delle diverse Professioni.

Il  Logopedista dimostra di avere evidenze scientifiche e linee guida, oltre che raccomandazioni a livello internazionale, sull’efficacia del suo intervento che richiede in questo Paese più attenzione al percorso formativo e ai percorsi diagnostico terapeutici.

A tal proposito, consigliamo la lettura del recente articolo “L’importanza dell’allattamento al seno nella prevenzione dei fattori di rischio di squilibrio muscolare orofacciale” pubblicato da P. Andretta, A.R. Beghetto, C. Perer su Logopedia 16(1), 71-86, accessibile gratuitamente a tutti i soci FLI Basilicata.

 717 total views

Torna su