FLI Basilicata

COVID-19 ED ECM

PROROGA RECUPERO CREDITI TRIENNIO 2017-2019 E RIDUZIONE OBBLIGO FORMATIVO TRIENNIO 2020-2022

La CNFC Commissione Nazionale per la Formazione Continua ha stabilito che sarà possibile acquisire crediti formativi ECM relativi al triennio 2017-2019 fino al 31 dicembre 2021. Ogni Professionista Sanitario ha dunque la possibilità di utilizzare i crediti ECM di quest’anno e del prossimo anno per effettuare il recupero di quelli che non è riuscito ad ottenere nel triennio appena concluso.

L’applicazione pratica per lo “spostamento” dei crediti ECM conseguiti nel 2020 nel triennio 2017-2019 ai fini di completare il proprio fabbisogno è impegnativa, ma basta seguire con attenzione questa procedura:

  • Registrarsi al sito COGEAPS ed ottenere i codici di accesso che saranno spediti dal Consorzio alla mail fornita dall’interessato;
  • Entrare nella propria Area Riservata digitando username e password;
  • Nella prima schermata selezionare il triennio 2017-2019 e controllare la situazione ECM per verificare il numero di crediti da recuperare nel triennio selezionato;
  • Qualora occorresse il recupero crediti, nella striscia evidenziata in giallo della stessa area, cliccare sulla voce “Spostamento crediti”;
  • Selezionare “Dal 2020 al triennio 2017-2019”;
  • Per i professionisti che sono nelle condizioni di dover utilizzare i crediti 2020 per colmare il fabbisogno 2017-2019, al termine della striscia di ogni evento sarà presente la colonna Sposta che riporta il simbolo del notes sulla quale l’interessato deve cliccare per spostare l’evento utile ed i crediti relativi nel triennio 2017-2019.

Inoltre, la Legge di conversione del c.d. Decreto Rilancio ha esteso a tutti i professionisti sanitari (e non solo a chi ha esercitato durante il periodo COVID) il bonus ECM grazie al quale si intendono già maturati di un terzo i crediti ECM del triennio 2020-2022. Sul tema era intervenuta anche la CNFN, che con una delibera approvata in data 10 giugno chiedeva al Parlamento di estendere il riconoscimento dei 50 crediti ECM a tutte le professioni sanitarie riconosciute dalla Legge n. 3/2018. Le modalità di attribuzione del Bonus sono in via di definizione.

Legge di conversione del c.d. Decreto Rilancio https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/07/18/20G00095/sg

 847 total views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su